Come finanziare la pubblicazione di un libro

Sono in molti gli scrittori in erba alla ricerca del successo e quelli che invece hanno più esperienza ma che in ogni caso fanno molta fatica a trovare i fondi per autopubblicare il loro libro (il cosidetto self-publishing), sia un romanzo, poesie o qualsiasi altro genere. Il campo della letteratura è sempre più saturo ed p sempre più difficile farsi pubblicare, quindi per autofinanziarsi bisogna ingegnarsi sempre di più in odo tale da riuscire a pubblicare il proprio lavoro.

Se scrivere un libro è difficoltoso, pubblicarlo lo è maggiormente, infatti non importa quanto la vostra storia sia buona, molte volte conta di più chi si conosce. Le caratteristiche che non devono mancare sono la testardaggine e la pazienza, senza di queste difficilmente ce la farete, oltre a questo una buona dose di fortuna e talento sono indispensabili.

Potreste prima di tutto rivolgervi al settore dei prestiti personali, che ora si sta specializzando, almeno online, nel finanziamento attraverso cessione del quinto, una strada sicuramente valida anche se un pò spaventosa per qualcuno e allo stesso tempo necessaria, considerando che normalmente per pubblicare i primi lavori è spesso necessario pagare anche cifre significative, trovare infatti un editore serio è molto difficoltoso.

Una soluzione a tutti questi problemi potrebbe per esempio essere una piattaforma come Unbound, sull’esempio di Kickstarter avrete a vostra disposizione una “crowdfunding” che viene dedicata in modo totale agli scrittori. La funzionalità è semplice, mettete la vostra idea al giudizio della comunità e cercate in questo modo di farvela finanziare, sono differenti i livelli di finanziamento che potrete ricevere a seconda dei riconoscimenti ricevuti.

Trovare in Internet tutte le informazioni che desiderate se siete scrittori in erba alla ricerca di un finanziamento per il vostro sogno o semplicemente di un inizio per la vostra carriera.